12
Mar
09

una tantum

una tantum

Advertisements

1 Response to “una tantum”


  1. marzo 13, 2009 alle 4:28 pm

    Si’ giusta la tua immagine ed azzeccata ….
    tanto che ci ho scritto un post ma si sà ..siamo solo dei predicabertikepredicanoaideserti!….il PD e prima gia’ i DS hanno dal 1993 rinunciato a forme di lotta come strumenti regolatori dei conflitti in democrazia ,come se il mondo fosse cambiato e civilizzato persino !Cosi’ come se vivessero in un “arcadia algida e fatta d’ aplomb anglosassone” hanno via colpevolmente !svenduto il paese a berlusconi ,senza far nulla per impedirne la sua ascesa ,quindi non si puo’ ne’ credere ne pensare che oggi appunto possa cambiare granche’ …..C’è da sperare solo che la Crisi non diventi qualcosa di parossitico,perche’ se ci dobbiamo affidare alla tenuta DEMOCRATICA della CGIL ,PD e sinistra del pd,STIAMO FRESCHI ! La destra neofascista ribolle di revanches ,odio e arroganza !se non fossimo in Europa avrebbero già oscurato tutto il web non allineato ..Potrebbero prendersi tutto il potere domattina !Hanno l’ esrcito e interi pezzi dei servizi e delle polizie dalla loro, senza contare il lavoro incessante delle leghe , dei forzanuovi,e fiamme tricolori ,odio e xenofobia diffusa nei quartieri prolet e nelle sentine delle tifoserie ..Quindi speriamo che il paese tenga che la gente abbia a che mangiare ,che regga il sistema familistico/buonisitco nostrano altrimenti …C’è il rischio di vedere brutti film ..un saluto


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Lavori in corso

Questo blog è in costruzione, i lavori di Edoardo si trovano anche su www.edoardobaraldi.it
Add to Technorati Favorites

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: