16
Feb
08

SI PUO’ FARE !

yes we can

Annunci

1 Response to “SI PUO’ FARE !”


  1. marzo 2, 2008 alle 6:53 pm

    SI’ SI PUO’ FARE! PERCHE’ DA UN BEL Pò DI ANNI ,COL BERLUSCONISMO , E PRIMA ANCHE IL MILITARISMO D’ALEMIANO 1999 I N.S AEREI ASSASSINI …SU BELGRADO!! …CI SIAMO DISTRATTI……. PRESI DA COSE IGNOBILI E INSOPPORTABILI .
    Poi c’è stato l’ 11/settebre 2001 e l’ Afganistan poi l’ Irak e l’ orgia CHE ERAVAMO TUTTI AMERICANI !.
    Ci siamo cosi’ distratti dal MAL PAESE che cresceva e cresceva ….CEMENTIFICANDO TUTTO IL CEMENTIFICABILE!!!! .L’ ideologia condivisa bipartisan diessina e forzitagliana !della vita SUPERMARKET che fosse giusto un CONTINUUM ..ove senza interruzzione si potesse comprare …..giorno e notte !

    COSI le pianure superstiti a ridosso di antiche chiese e casolari sono state ben cementificate e al venditore d’auto gli si son concessi mq 2000..al venditore di pistrelle mq5000,al venditore di vestiti l’ outlet da mq 8000!e tante strade e svincoli con tir sfreccianti ed inquinamento acustico et atmosferico .
    Ci hanno detto sia i berlusconiani belli con cravatta arancione e camicia azzurra che era il progresso !e anche i compagni delle coop che si creavano posti di lavoro e nuove…. coop !MA PERCHE’ OPPORSI?
    _”SE LA COOP SEI TU E CHI PUO’ DARTI DI PIU’ ?
    POI SI SON TAGLIATI I FONDI AI COMUNI TRA L’ ORGIA DEL REGIONALISMO INFETTO PADANO !
    Cosi’ i piccoli sindaci di tutta Italia cosa hanno fatto ? DEROGHE SU DEROGHE AI PIANI REGOLATORI…E che costruendo ipermercati , capannoni infinti, distruggendo anche parte dell’ UMBRIA DELLA toscana …PERCHE’ IL VENETO DEGLI IMPRNDITUR LO E’ GIA’ DAGLI ANNI 80.
    ORA SI PARLA DI SOFFOCARE ANCHE LA RIVIERA DEL BRENTA !E LE VILLE PALLADIANE !
    Si sarebbe crata L’ ITALIA ANNI 2000!
    Cosi’ mentre la globalizzazione svuotava e rendeva inutili i migliaia di ettari su ettari coperti della padania DISTRUTTA !Si è pensato di dotare anche i piccoli comuni di zone di sviluppo orrende!….. senza vincoli , senza utilita’ , senza nessun citerio d’ impatto ambientale!!!!!ne su risparmio energetico,ne’ occupazionale ,solo dei cubi orrendi ! cosi’ il TUMORE STA’ AVANZANDO INVADENDO I COLLI TORTONESI ED ESPANDENDO METATASTASI CHE PRESTO SATURERANNO ANCHE IL MONFERRATO E I RESIDUI AGRICOLI DELLA PADANA !Quindi l’ assalto è alle zone pianneggianti che non si fermera’ fin quando ci sarà anche solo un mq ancora da cementificare !
    Risolvere e correggere il disastro ambientale italiano e impossibile ,e questo si e’ legato anche alla schiavizzazione di lavoratori stranieri assunti con bassi salari ed incidenti sul lavoro .Molti dei morti che ogni anno insangunano il paese sono edili di poveretti senza nome che crepano !
    IL SUD E’ FOTTUTO DA TEMPO ,MILIONI DI CASE ABUSIVE INFESTANO PAESI COSTE TERRITORI,IL NORD E’ VERSO LA CEMENTIFICAZIONE DEFINITIVA ,E STANNO GUERDANDO ALLA LIGURIA E ALL’ ULTIMA “RAPALLIZZAZIONE !


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Lavori in corso

Questo blog è in costruzione, i lavori di Edoardo si trovano anche su www.edoardobaraldi.it
Add to Technorati Favorites

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: